serramenti PVC

 

 

Serramenti costruiti con profili in PVC FINITURA BIANCO STANDARD INTERNO/ESTERNO, a giunto aperto con 6 camere serie “ GEALAN S9000 ” spessore 83mm,

CLASSE “ A “ relativa allo spessore perimetrale del PVC .

CLASSE " S"  identificata da irraggiamento solare e temperatura

Doppia guarnizione di battuta + guarnizione mediana flessibile.

Rinforzi in acciaio zincato sagomato “ PI-GEO “.

Trasmittanza termica dei profilati Uf=0,92 W/m²K

I serramenti saranno compresi di vetri a doppia camera Warme Edge TGI + Gas Argon del tipo

4 b.e.+14 W.E.+ 4TEMPERATO + 14W.E.+4 b.e. Ug=0,7 W/m2K.

Accessori standard, ferramenta Wk1 e copri cerniere finitura BIANCO STANDARD.

Meccanismo apertura anta/ribalta con meccanismo anti falsa manovra e aerazione controllata.

 

 

 

 

 

 

Serramenti costruiti con profili in PVC FINITURA BIANCO STANDARD, a giunto aperto con 6 camere serie     “ GEALAN S8000 IQ” spessore 74mm, classe A.

Doppia guarnizione di battuta. Rinforzi in acciaio zincato sagomato.

CLASSE “ A “ relativa allo spessore perimetrale del PVC .

CLASSE " S"  identificata da irraggiamento solare e temperatura

Trasmittanza termica dei profilati Uf=1,30 W/m²K

I serramenti saranno compresi di vetro camera 4b.e /16 w.e. / 4 Basso Emissivo+Gas Argon Ug=1,1 W/m2K. con canalina mod. WARM EDGE in acciaio inox e PVC ad intercalare caldo. Per tutte le porte/finestre vetro antisfondamento interno ed esterno a norma antinfortunistica.

Accessori standard e copri cerniere finitura bianco standard.

Anta secondaria con doppia chiusura a leva.

Meccanismo apertura anta/ribalta tipo MULTI-MATIC con meccanismo anti falsa manovra e aerazione controllata

Martelline nostro standard in alluminio finitura bianco.

 

 

 

 

 

 

Il PVC è costituito per il 57% da sale e per il restante 43% da petrolio. Si tratta quindi di un materiale termoplastico di origine prevalentemente naturale, che fa un uso ridotto di materie prime a disponibilità limitata e non rinnovabili.
In particolare, il PVC impiegato per la realizzazione di serramenti è un PVC cosiddetto rigido, perché esente da plastificanti.
E' indicato per tale impiego proprio per un insieme di caratteristiche che lo rendono particolarmente idoneo all'ambito specifico: insensibile agli acidi, inattaccabile dai microorganismi delle muffe ed autoestinguente, presenta una elevata rigidità ed è un ottimo isolante termico.
Scegliere i serramenti in PVC significa difendere una produzione pulita.

La produzione del PVC richiede un impiego ridotto di energia, che risulta in ogni caso inferiore a quella necessaria per produrre altri materiali, come ad esempio l'alluminio.
Inoltre, i serramenti  garantiscono un elevato isolamento termico consentendo un ulteriore risparmio energetico per il minor consumo degli impianti di riscaldamento e di condizionamento degli edifici, con conseguente riduzione dell'inquinamento dell'aria

 In funzione della classe climatica, identificata da irraggiamento solare e temperatura, in Europa sono previste due tipologie di profili in PVC destinati ai serramenti, come indicato dalla norma UNI EN 12608-2005 sulla "classificazione, i requisiti e i metodi di prove per profili di PVC-U per la fabbricazione di porte e finestre”. La Classe M (clima moderato) è indicata nei paesi del Centro e Nord Europa, mentre nel Sud Europa, dove il sole batte e fa caldo, devono essere montati profili di Classe S (clima severo). La differenza, da un punto di vista produttivo, risiede negli additivi anti UV utilizzati, con un differenziale di costo che alcuni produttori stimano nel 10-15 per cento a sfavore di quelli più prestazionali.